NGK SPARK PLUG costituisce un fondo aziendale da 100 milioni di dollari

// RATINGEN, 19.05.2021
NGK SPARK PLUG, specialista e leader mondiale nel settore dell’accensione e della
sensoristica, ha lanciato un fondo di investimento aziendale, che investirà 100 milioni di dollari in
diverse società in tutto il mondo.
Il fondo è il primo passo del piano di gestione a lungo termine dell’azienda denominato
NITTOKU BX, che arriva fino al 2030, ed è iniziato nell’aprile 2020. Il piano prevede la
trasformazione del business aziendale, aumentando le sue attività in settori sostenibili e non
legati ai motori a combustione interna.

Il fondo è stato creato in collaborazione con Pegasus Tech Ventures, una società di fondi di
investimento internazionali con sede nella Silicon Valley. Pegasus Tech Ventures è specializzata
nell’accelerare il successo delle società del suo portafoglio collegandole alla sua rete di partner
aziendali multinazionali e start-up tecnologiche all’avanguardia per creare opportunità di sviluppo
aziendale, distribuzione, produzione ed espansione globale.
Rinomata per il suo successo nel settore automobilistico, NGK SPARK PLUG è attiva anche in
molti altri campi. Questi includono utensili da taglio, attrezzature mediche, ceramiche industriali e
di produzione. L’azienda, inoltre, ha recentemente spostato la sua attenzione verso lo sviluppo di
nuove tecnologie.
“Il lancio di questo fondo investimento aziendale da 100 milioni di dollari ci consentirà di
esplorare e crescere in nuovi mercati dove possiamo dare un prezioso contributo alla creazione
di un mondo migliore”, dichiara Damien Germès, Presidente e CEO di NGK SPARK PLUG
Europe GmbH, Regional Presidente EMEA e Corporate Officer della sede centrale in Giappone.
“Con l’industria automobilistica che sta attraversando un cambiamento senza precedenti, il
nostro piano di gestione a lungo termine NITTOKU BX 2030 trasformerà la nostra azienda, in
modo che possa contribuire a una società sostenibile creando nuovi business in settori con un
potenziale di crescita per il futuro, come l’energia ambientale, cure mediche e veicoli di nuova
generazione”.
Con questo nuovo fondo di investimento, l’azienda sta cercando nuove opportunità di business,
tecnologie e idee negli Stati Uniti e in Europa, Israele e Asia, incentrate nei settori “Smart Health”,
“Decentralised Utility” e “Smart Mobility”.
La selezione di queste aree di attività si basa sull’analisi di tendenze e dati globali che indicano
una crescente domanda per una alimentazione sana, mobilità, facile accesso all’assistenza
sanitaria, acqua pulita e accesso all’energia. NGK SPARK PLUG utilizza il suo know-how e la sua
esperienza nelle sue attuali aree di competenza e i suoi canali di vendita del settore automotive
come piattaforma per entrare con successo in questi nuovi mercati.


Nuove tecnologie come inverter di potenza, piattaforme di servizio, sistemi ADAS (Advanced
Driver Assistance Systems) e soluzioni di ricarica saranno sviluppate all’interno del business
aziendale “Smart Mobility”. Nell’ambito delle attività “Decentralised Utility”, inoltre, verranno prese
in considerazione le tecnologie per la purificazione dell’aria, le tecnologie alimentari e le start-up
del settore agricolo, con l’obiettivo di sviluppare forniture alimentari più sane e sostenibili e
ridurre l’inquinamento.
Attraverso questo fondo, NGK SPARK PLUG potrà accelerare la creazione di nuove attività di
business, investendo in start-up a diversi livelli di sviluppo, con capitali che vanno da poche
centinaia di migliaia di dollari fino a qualche milione di dollari. La società collaborerà e investirà
anche in società in portafoglio, assistendole nel portare la loro tecnologia a maturazione, pur
rimanendo aperta a future fusioni e potenziali acquisizioni.
Note per l’editore
NGK SPARK PLUG:
Worldwide: NGK SPARK PLUG è uno dei principali fornitori di ceramiche tecniche e
automobilistiche al mondo, con sede centrale a Nagoya, in Giappone, e organizzazioni di vendita
e stabilimenti di produzione in tutto il mondo. La divisione automotive dell’azienda è specializzata
nei settori dell’accensione e della sensoristica e rifornisce i clienti primo equipaggiamento (OE) in
tutto il mondo. Per quanto riguarda il mercato l’Aftermarket (AM), il portafoglio prodotti
dell’azienda comprende candele, candelette, bobine di accensione e cavi con il marchio NGK
Ignition Parts. Con il marchio NTK Vehicle Electronics, l’azienda offre sensori di ossigeno (inclusi
sensori NOx), sensori di temperatura dei gas di scarico (EGTS), sensori di flusso d’aria di massa
(MAF) e sensori di pressione assoluta / boost (MAP) del collettore, nonché sensori di velocità e
posizione del motore (ESPS). Con circa 16.400 dipendenti, le attività dell’azienda nel settore
automotive e della ceramica tecnica generano un fatturato annuo totale di circa 3,7 miliardi di
euro in tutto il mondo. Le vendite della regione EMEA di NGK SPARK PLUG rappresentano il
27% del fatturato globale. NGK SPARK PLUG opera in tutti i continenti e conta 43 società del
gruppo, 33 stabilimenti produttivi e cinque Centri Tecnici.
Aftermarket EMEA: NGK SPARK PLUG è cresciuta in maniera molto significativa in tutto il
mercato aftermarket da quando negli anni ‘70 ha ampliato il suo campo di attività, oltre i ricambi
per motociclette, ed entrando nel settore automotive.
Con un eccezionale impegno in termini di qualità, tecnologia, ricerca e sviluppo,
l’azienda è diventata la numero uno al mondo per candele e sensori ossigeno, e un
fornitore leader di candelette, bobine di accensione e cavi, nonché di ulteriori
tecnologie applicate ai sensori.
Il quartier generale regionale di NGK Spark Plug a Ratingen, in Germania, serve il mercato
aftermarket in Europa, Medio Oriente e Africa. Nella regione EMEA l’azienda ha sei società
del gruppo e più di 1.000 dipendenti, oltre a due stabilimenti produttivi in Francia e in
Sudafrica e un centro tecnico in Germania.
Per maggiori informazioni visitare il sito: http://www.ngkntk.com/